Quali sono i requisiti di un DPI?

Il D.Lgs. 81/2008 prevede l'utilizzo dei DPI solo quando l'adozione delle misure tecniche preventive e/o organizzative di protezione collettiva non risulti sufficiente all'eliminazione di tutti i fattori di rischio. In altri termini, il DPI va utilizzato solo quando non è possibile eliminare il rischio. Ma conosciamoli meglio…

Quali sono i requisiti di un DPI?

Per DPI si intende un Dispositivo di Protezione Individuale, cioè una qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo. I requisiti di un DPI sono:

-          Essere marchiati CE: la marcatura CE viene messa dal fabbricante del prodotto per attestare che ha rispettato i requisiti essenziali di sicurezza imposti dalla comunità europea per quel prodotto;

-          Essere adeguati ai rischi da prevenire senza comportare di per sé un rischio maggiore;

-          Essere adeguati alle condizioni esistenti sul luogo di lavoro;

-          Tenere conto delle esigenze ergonomiche o di salute del lavoratore;

-          Poter essere adattati all’utilizzatore secondo le sue necessità.